Gabbiette

  • Gabbietta a cintura libera

    Assicura che il contenuto della bottiglia non è stato manipolato, perché la gabbietta può essere utilizzata solo una volta.

    Le nostre gabbiette a cintura libera sono prodotte con cinque fili, uno per la cintura, che può essere a chiusura semplice o a doppia torsione, e quattro incrociati per bloccare il cappellotto.

    Personalizziamo la gabbietta adattandola alla presentazione desiderata, combinando i 5 fili, che possono essere di colori diversi, e il cappellotto, che può essere a colori standard o con stampa personalizzata.

    La nostra gabbietta è progettata per adattarsi alla bottiglia standard con bocca rif. NFH 35-029, utilizzata per spumanti, sidro, birra, vini frizzanti o bevande gassate.

    Miglioramenti apportati: filo di ferro di 0,97 mm nella parte incrociata, intreccio più compatto, cappellotto uniforme, aggraffatura.

  • Filo di ferro di 0,97 mm nella parte incrociata:

    L’aumento del diametro da 0,95 a 0,97 mm conferisce una maggiore resistenza alla gabbietta e una presentazione più sobria della bottiglia, con un eccellente coronamento in linee di imbottigliamento di produzioni di grandi e piccole dimensioni.

  • Intreccio più compatto:

    La produzione delle gabbiette con un intreccio più compatto consente di lasciare uno spazio libero maggiore per offrire un migliore ancoraggio sotto la controbaga della bottiglia e per ottenere una maggiore eleganza nella presentazione. Allo stesso tempo favorisce l’inserimento del cappellotto, perché questo entra in contatto con la parte intrecciata della gamba.

  • Cappellotto uniforme

    L’aumento del tonnellaggio e il nuovo progetto delle matrici consentono di ottenere un cappellotto assolutamente regolare, con uno scorrimento ridotto del materiale, sia nella parte superiore sia in quella inferiore, e assicurano un aspetto migliore.

  • Aggraffatura

    Abbiamo eliminato completamente i segni di aggraffatura dalle nostre gabbiette, così evitiamo definitivamente la possibile ossidazione provocata dai danni prodotti nel filo di ferro, sia zincato sia laccato. Tali danni si producono con il sistema tradizionale di alimentazione del filo di ferro.