INFORMATIVA SULLA POLITICA DEI COOKIE

Cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo totalmente inoffensivo che viene memorizzato nel browser dell’utente quando visita qualsiasi sito web. Lo scopo del cookie è quello di consentire al sito web di ricordare la visita dell’utente quando accede di nuovo al sito. Anche se molta gente lo ignora, i cookie vengono utilizzati ormai da 20 anni, da quando vennero creati i primi browser per il World Wide Web.

Cosa NON è un cookie?

Un cookie non è un virus, né un trojan, né un worm, né uno spam, né uno spyware, né apre finestre pop-up.

Quali informazioni vengono memorizzate da un cookie?

Solitamente i cookie non memorizzano i dati sensibili dell’utente, quali carte di credito o dati bancari, fotografie, documenti di identità o altri dati personali. I dati salvati sono di carattere prettamente tecnico, quali preferenze personali di navigazione, personalizzazione di contenuti visualizzati, ecc.

Il server web non li associa all’utente come persona fisica, ma al suo browser web. Infatti, se l’utente naviga abitualmente con Internet Explorer e prova a navigare sullo stesso sito web con Firefox o Chrome, potrà notare che il sito web non lo riconosce come precedente visitatore, poiché associa il browser e non la persona fisica.

Quali sono le tipologie di cookie esistenti?

  • Cookie tecnici: sono i più semplici e permettono di conoscere, tra le altre cose, se chi accede è una persona fisica o un’applicazione automatizzata, se chi naviga è un utente anonimo o registrato, ovvero attività basilari per il funzionamento di qualsiasi sito web dinamico.
  • Cookie analitici: ricavano dati sul tipo di navigazione che si sta realizzando, le pagine e le sezioni più visitate, i prodotti consultati, le fasce orarie di accesso, la lingua preferita, ecc.
  • Cookie di profilazione: visualizzano annunci pubblicitari in funzione dei dati ricavati dalla navigazione dell’utente, del paese di provenienza, della lingua preferita, ecc.

Cosa sono i cookie proprietari e quelli di terza parte?

I cookie proprietari sono quelli generati dal sito web visitato, mentre i cookie di terza parte sono quelli generati da servizi o provider esterni quali Facebook, Twitter, Google, ecc.

Cosa succede se si disattivano i cookie?

Mostriamo alcuni semplici esempi per comprendere quali possono essere le conseguenze della disattivazione dei cookie:

  • Non sarà possibile condividere i contenuti del sito web visitato su Facebook, Twitter o altro social network.
  • Il sito web non sarà in grado di adattare i contenuti alle preferenze personali dell’utente, come succede nei negozi online.
  • Verrà vietato l’accesso alle aree private del sito web, come ad esempio Il mio account, Il mio profilo o I miei ordini.
  • Negozi online: non sarà possibile effettuare acquisti online, ma soltanto a mezzo telefono o recandosi presso il negozio fisico, se esiste.
  • Non sarà possibile personalizzare le preferenze geografiche di navigazione, quali fascia oraria, valuta o lingua.
  • Il sito web non potrà condurre analisi web sui visitatori e il traffico sul sito, ostacolandone la competitività.
  • Non sarà possibile scrivere su blog, caricare foto, pubblicare opinioni, valutare o votare contenuti. Il sito web non potrà riconoscere se l’accesso è effettuato da una persona fisica o da un’applicazione automatizzata che pubblica spam.
  • Non sarà possibile visualizzare pubblicità settorializzata, riducendo così gli introiti pubblicitari del sito web.
  • Tutti i social network utilizzano cookie e disattivandoli non sarà possibile utilizzare alcun social network.

È possibile rimuovere i cookie?

Non solo è possibile rimuoverli, ma anche bloccarli tutti o selezionare quelli appartenenti a un dominio specifico.

Per rimuovere i cookie di un sito web è sufficiente accedere alle impostazioni del proprio browser e cercare i cookie associati al dominio in questione per procedere alla loro rimozione.

Impostazioni dei cookie sui browser web più diffusi

A continuazione si indica come visualizzare un determinato cookie quando si naviga con Chrome. NB: i seguenti passaggi possono variare in funzione della versione del browser:

  1. Accedere a Impostazioni o Preferenze dal menu File oppure cliccando sull’icona di personalizzazione che compare in altro a destra.
  2. Tra le varie sezioni, selezionare l’opzione Opzioni avanzate.
  3. Accedere a Privacy e sicurezza, Impostazioni sito.
  4. Selezionare Mostra tutti i cookie e i dati dei siti web.
  5. Si aprirà un elenco con tutti i cookie ordinati per dominio. Per agevolare la ricerca dei cookie di un determinato dominio, inserire l’indirizzo completo o parziale nel campo Ricerca cookie.
  6. Una volta applicato il filtro, si visualizzeranno sulla schermata una o più righe con i cookie del sito web richiesto. A questo punto è sufficiente selezionarle e premere X per procedere alla loro rimozione.

Per accedere alle impostazioni dei cookie quando si naviga con Internet Explorer, bisogna seguire questi passaggi (possono variare in funzione della versione del browser):

  1. Accedere a Strumenti, Opzioni Internet.
  2. Cliccare su Privacy.
  3. Far scorrere il cursore fino a regolare il livello di privacy desiderato.

Per accedere alle impostazioni dei cookie quando si naviga con Firefox, bisogna seguire questi passaggi (possono variare in funzione della versione del browser):

  1. Accedere OpzioniPreferenze dipendendo dal sistema operativo.
  2. Cliccare su Privacy e sicurezza.
  3. Nel menu Impostazioni cronologia selezionare Utilizza impostazioni personalizzate.
  4. Verrà visualizzata l’opzione Accetta i cookie dai siti web: è possibile attivarla o disattivarla a seconda delle preferenze.

Per accedere alle impostazioni dei cookie quando si naviga con Safari per OSX, bisogna seguire questi passaggi (possono variare in funzione della versione del browser):

  1. Accedere a Preferenze e poi a Privacy.
  2. In questo menu, selezionare l’opzione Blocca cookie per regolare il tipo di blocco che si desidera applicare.

Per accedere alle impostazioni dei cookie quando si naviga con Safari per iOS, bisogna seguire questi passaggi (possono variare in funzione della versione del browser):

  1. Accedere Impostazioni e poi a Safari.
  2. Quindi accedere a Privacy e sicurezza, e selezionare l’opzione Blocca cookie per regolare il tipo di blocco che si desidera applicare.

Per accedere alle impostazioni dei cookie quando si naviga con il browser per dispositivi Android, bisogna seguire questi passaggi (possono variare in funzione della versione del browser):

  1. Aprire il browser e premere il pulsante Menu e poi Impostazioni.
  2. Accedere a Sicurezza e privacy e selezionare l’opzione Accetta cookie per attivare o disattivare la casella.

Per accedere alle impostazioni dei cookie quando si naviga con il browser per dispositivi Windows Phone, bisogna seguire questi passaggi (possono variare in funzione della versione del browser):

  1. Aprire Internet Explorer, quindi Altro e poi Impostazioni.
  2. Da qui è possibile attivare la casella Consenti cookie.

 

 

Top